Area Abbonati
LoginPassword
 





Per visualizzare il testo completo effettuare l'accesso


Le problematiche sessuali nelle donne con malattie cardiovascolari: una revisione della letteratura

Sabino Scardi

RIASSUNTO: La disfunzione sessuale femminile (DSF) è una condizione complessa che coinvolge componenti psicologiche e organiche fra cui l’apparato cardiovascolare ed influenza la qualità di vita in più di un terzo delle donne. Tuttavia, nonostante l’elevata prevalenza, la DSF è stata poco trattata in letteratura. In particolare, scarsa attenzione è stata posta al sistema vascolare responsabile dell’apporto sanguigno all’apparato genitale femminile. In questa rassegna si affrontano la fisiologia della normale funzione sessuale femminile, la fisiopatologia della DSF, le patologie cardiache che più compromettono la funzione sessuale nelle donne, il counseling sessuale e le opzioni terapeutiche per ridurre al minimo le conseguenze negative della malattia cardiovascolare sull’attività sessuale delle donne.