Area Abbonati
LoginPassword
 
G Ital Cardiol 2016;17(12):959-965





Per visualizzare il testo completo effettuare l'accesso


Telecardiologia: aspetti clinici, tecnici e sociali. Il progetto dell'ASP di Cosenza

Giovanni Bisignani, Silvana De Bonis, Antonio Bisignani, Antonella Verta

RIASSUNTO: In questo lavoro si presenta il progetto di telecardiologia realizzato nell’ASP di Cosenza, una delle provincie più grandi d’Italia dalla particolare orografia e dove le distanze sono caratterizzate da una viabilità di non facile e veloce percorrenza. Il progetto realizzato ha l’obiettivo di gestire, mediante la telecardiologia, tutto il percorso dell’emergenza sia riducendo i tempi di intervento che portando il paziente non all’ospedale più vicino, bensì all’ospedale più appropriato per gestire al meglio la patologia cardiologica in atto. Il sistema applicato, inoltre, sfrutta la più moderna tecnologia con interfaccia web-based protetta da login e password. Il progetto prevede, inoltre, l’integrazione, la fornitura e l’installazione di moderne ed avanzate Centrali di monitoraggio e di monitor in tutte le unità di terapia intensiva cardiologica dell’ASP di Cosenza (Castrovillari, Rossano/Corigliano, Cetraro/Paola), la messa in rete con elettrocardiografi di tutti i reparti ospedalieri, di tutte le postazioni PPI e di tutte le postazioni 118. Il progetto diventa così non solo un sistema per l’emergenza cardiologica, ma anche un percorso che segue il paziente sin dall’insorgere dei sintomi fino alla dimissione, integrando tutte le informazioni e rendendole disponibili da ogni punto della rete ospedaliera e territoriale.