Area Abbonati
LoginPassword
DOI 10.1714/560.6650 Scarica il PDF (514,0 kb)
G Ital Cardiol 2010;11(11):835-848



Emergenze e urgenze ipertensive: update clinico

Alberto Milan, Elisabetta Puglisi, Giovanni Ferrari, Ambra Fabbri, Franco Rabbia, Paolo Mulatero, Franco Veglio

Le crisi ipertensive, identificate da valori pressori elevati (pressione arteriosa sistolica >180 mmHg, diastolica >120 mmHg) sono una condizione di frequente riscontro in Pronto Soccorso. La classificazione delle crisi ipertensive divide le emergenze, caratterizzate da un danno d’organo, dalle urgenze, dove il danno d’organo non è presente. Il medico può scegliere tra una vasta gamma di farmaci per il trattamento delle crisi ipertensive. Lo scopo del presente lavoro è di rivedere i concetti noti in letteratura per agevolare il medico nell’effettuare una pronta diagnosi ed un efficiente trattamento.

Il Pensiero Scientifico Editore
Riproduzione e diritti riservati  |   ISSN online: 1972-6481