Area Abbonati
LoginPassword
 Scarica il PDF (158,6 kb)
G Ital Cardiol 2000;1(9):1148-1159



Nuovi concetti nell'interpretazione della risposta cardiovascolare e respiratoria all'esercizio fisico acuto. Implicazioni nello scompenso cardiaco cronico

Massimo Francesco Piepoli

Il test ergometrico massimale sottopone l’organismo umano ad un lavoro intenso permettendo la valutazione completa della tolleranza allo sforzo, della capacità del sistema cardiopolmonare. In questa trattazione sono state riviste le risposte cardiopolmonari all’esercizio fisico acuto, ed i relativi meccanismi fisiologici. È stata quindi discussa la risposta cardiovascolare all’esercizio fisico nello scompenso cardiaco, patologia caratterizzata da ridotta tolleranza allo sforzo con precoce comparsa di dispnea, al fine di individuarne le cause fisiopatologiche e le possibili implicazioni cliniche e terapeutiche.

Il Pensiero Scientifico Editore
Riproduzione e diritti riservati  |   ISSN online: 1972-6481