Area Abbonati
LoginPassword
 Scarica il PDF (67,9 kb)
G Ital Cardiol 2004;5(3):199-204



Trattamento combinato della fibrillazione atriale inpti tervento chirurgico a cuore aperto: risultati clinici e funzionali a distanza

Simona Nascimbene, Stefano Benussi, Simone Calvi, Eustachio Agricola, Giovanni La Canna, Carlo Pappone, Ottavio Alfieri

Razionale. Negli ultimi anni gli approcci limitati all’atrio sinistro hanno subito una rapida diffusione grazie alla semplicità di esecuzione, alla riproducibilità e al minor trauma chirurgico rispetto alle tecniche tradizionali. Riportiamo i risultati a distanza dello schema ablativo sinistro intraoperatorio con radiofrequenza, ideato dal nostro gruppo, per il trattamento della fibrillazione atriale.
Materiali e metodi. Dal febbraio 1998 all’agosto 2002, 206 pazienti (età media 59.1 ± 10.2 anni), candidati a chirurgia a cuore aperto, sono stati sottoposti a trattamento combinato della fibrillazione atriale. In 163 pazienti (79.1%) è stato possibile eseguire lo schema ablativo sinistro epicardico, mentre in 43 pazienti (20.9%) è stato necessario eseguire l’intero schema ablativo a livello endocardico.
Risultati. Tutti i pazienti eccetto 3 sono stati sottoposti a chirurgia mitralica (104 riparazioni e 99 sostituzioni). La mortalità ospedaliera è stata dell’1.9%. La curva attuariale della libertà dall’evento fibrillazione atriale mostra che circa il 78% dei pazienti era in ritmo sinusale a 2 anni e il 74% dei pazienti a 4 anni. A 4 anni la sopravvivenza cumulativa è del 94%, mentre la libertà da eventi ischemici cerebrali è del 98%. Tutti i pazienti con un ritmo sinusale stabile dopo 3 mesi dall’intervento hanno recuperato anche la funzione meccanica di entrambi gli atri.
Conclusioni. L’ablazione intraoperatoria con approccio limitato all’atrio sinistro sembra essere efficace nel ripristinare il ritmo sinusale e la normale funzione meccanica atriale. Il trattamento chirurgico combinato della fibrillazione atriale dovrebbe essere dunque considerato in tutti i pazienti candidati ad interventi chirurgici a cuore aperto.

Il Pensiero Scientifico Editore
Riproduzione e diritti riservati  |   ISSN online: 1972-6481