Area Abbonati
LoginPassword
 Scarica il PDF (237,8 kb)
G Ital Cardiol 2003;4(7):559-568



Biologia e fisiopatologia del fattore tissutale e sua rilevanza per la patologia cardiovascolare

Serena Del Turco, Raffaele De Caterina

Il fattore tissutale (TF) è una glicoproteina transmembranaria considerata il maggiore attivatore della cascata coagulativa. Quando in contatto con il sangue, esso forma un complesso con i fattori VII/VIIa, attivando i fattori IX e X, così portando alla formazione del coagulo di fibrina. Il TF è localizzato costitutivamente solo sulla superficie di cellule anatomicamente separate dal sangue. Studi recenti hanno però dimostrato, nel sangue di pazienti con sindromi coronariche acute, la presenza di microparticelle derivate da cellule, contenenti TF, capaci di scatenare e propagare la crescita del trombo.

Il Pensiero Scientifico Editore
Riproduzione e diritti riservati  |   ISSN online: 1972-6481